cropped-logo-pioda-editore-1.png

ISBN

9788863211641

La solista del coro

Bruno Salvatori

18,00

Nel sottosuolo di Roma viene scoperto un antico manufatto.
Da questa scoperta si sviluppa un’intricata vicenda che vede protagonisti poliziotti, splendide ragazze ed archeologi.
In una fredda alba invernale nella antica Cloaca Massima, tra orrendi topi e immondi liquami, viene rinvenuto uno scheletro femminile divorato dagli umili servi di Giove.
Intervengono gli uomini della Sezione Omicidi della Squadra Mobile della Questura di Roma che iniziano le indagini. A chi appartiene quello scheletro? Come è stata uccisa la vittima e da chi e come?
In un crescendo di emozioni e colpi di scena verrà scoperto l’assassino.
Dopo “La confraternita dell’Agnello” e “Lupus Dei” il terzo Romanzo Giallo di Bruno Salvatori.

0
    0
    Your Cart
    Your cart is emptyReturn to Shop