cropped-logo-pioda-editore-1.png

ISBN

9788863212464

Frammenti di volo

Giovanni Adamo

14,00

Nello spazio senza confini, un bimbo libero, dapprima ha sognato e poi si è librato sempre più in alto, sempre più velocemente e sempre più all’unisono con il suo “uccello d’acciaio”, alla continua ricerca di sensazioni sempre più appaganti. All’inizio sganciando armamenti reali ed in seguito contribuendo al rimpatrio di tanti inermi cittadini italiani rapiti od in difficoltà nel mondo.
Atterrando su aeroporti a dir poco sconosciuti, privi di ogni assistenza; operando in zone pericolose, dove ogni gesto o parola poteva essere interpretata a proprio piacimento dalla poco amichevole gente del posto.
Il titolo “Frammenti di Volo” ha un doppio significato, primo perché racconta di fatti non collegati tra loro e poi perché molti di quei voli sarebbero potuti finire in frammenti, in piccoli pezzi materialmente parlando.
Ma grazie ad una adeguata preparazione, ad una grande professionalità e perché no ad una buona dose di aiuto dall’alto (che molti chiamano impropriamente fortuna), così non è stato e siamo tutti tornati a casa.

0
    0
    Your Cart
    Your cart is emptyReturn to Shop